Condizioni Generali

Con il presente modulo affido all’Agenzia “Visto Facile snc” la gestione del/i passaporto/i ed il trattamento dei dati personali indicati per lo svolgimento del servizio richiesto. Sollevo l’ Agenzia “Visto Facile snc” da ogni responsabilità per eventuali ritardi e/o disguidi nella lavorazione della pratica dovuti a cause non dipendenti dalla propria volontà; ritardi, mancate consegne e/o smarrimenti da parte degli spedizionieri e degli stessi Consolati, cambio senza preavviso della documentazione necessaria allo svolgimento dell’incarico, chiusure non comunicate da parte dei Consolati. In casi di rifiuto del visto da parte del consolato dopo a consegna della pratica per motivi riconducibili ai nostri errori o alla nostra volontà, esempio per il cattivo stato del passaporto (scollato, macchiato, rovinato) o di variazione della data del visto stesso (esempio da 31 gg a 30 gg – validità massima visto turistico) il cliente non potrà pretendere alcun rimborso. Non si rimborsano per alcun motivo biglietti aerei soprattutto se emessi prima del ricevimento del visto, per mancate partenze non dovute a nostri errori e non riconducibili alla nostra volontà. Nel caso in cui le informazioni da Voi fornite non siano corrette, i documenti non siano completi o il Vostro pagamento non ci pervenga entro la data stabilita, la nostra agenzia non si assume alcuna responsabilità riguardo alla qualità e alla tempestività del servizio e si avvale della facoltà di aggiungere agli importi dovuti costi ulteriori per la revisione della pratica. Qualsiasi variazione e reclamo a quanto dichiarato dovrà essere concordata per iscritto/fax, email, ecc.) nei termini di Legge.

Privacy

Informativa ai sensi dell’art.13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196, recante il Codice di materia di protezione dei dati personali. La legge 31 dicembre 1996 n.675, recante disposizioni per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali è stata abrogata dal decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196, che ha introdotto, a far data dal 1° gennaio 2004, in nuovo Codice in materia di protezione dei dati personali. Il Codice stabilisce, in particolare, che il soggetto interessato debba essere preventivamente informato in merito all’utilizzo dei dati che lo riguardano e che il trattamento di dati personali da parte della società che li detiene è ammesso solo con il consenso espresso del soggetto interessato salvo casi previsti dalla legge. Visto Facile in conformità con l’art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n196, dichiara che: i dati qui raccolti hanno la finalità di registrare l’utente e attivare nei suoi confronti un servizio informativo. Tali dati verranno trattati elettronicamente in conformità con le leggi vigenti; tali dati potranno essere comunicati a soggetti preposti alla gestione del servizio in oggetto e diffusi esclusivamente nell’ambito delle finalità del servizio reso; tali dati potranno essere utilizzati per finalità di marketing; L’ interessato gode dei diritti di cui all’art. 13 del decreto: Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 del c.c. Si accettano espressamente il contenuto (esonero della responsabilità),(Foro competente di Varese)